Con Bentley Projectwise si applica lo Standard ISO 19650 in maniera facile e veloce – Parte 1

Autore; Zecchin Annamaria – CAD Connect – Bentley Qualified Trainer 

Projectwise è un sistema di gestione documentale che utilizza un rules engine per determinare un workflow interamente basato sullo standard ISO 19650 per gestire i progetti. Ma perché è così importante seguire questa metodologia? Se si seguono i requisiti imposti dalla norma ISO 19650 e si applicano attraverso Projectwise, si ottiene di seguire lo standard nel modo più semplice ed efficace possibile.

I due concetti fondamentali nella scelta di un sistema di gestione documentale

Quando si affronta la scelta di un sistema di gestione documentale nell’ambito della progettazione è molto importante raggiungere una certa consapevolezza per quanto riguarda due concetti fondamentali:

> Il primo consiste nel comprendere quanto una gestione strutturata del flusso di lavoro e dei documenti di progetto possa essere vantaggiosa per il controllo delle operazioni svolte lungo tutta la durata delle attività previste (e oltre); 
> Il secondo vuole essere un approfondimento sull’uso ottimale di un sistema di gestione documentale che vede l’utilizzo degli Standard ISO 19650 all’interno di una azienda. Questi, integrati in un sistema di gestione documentale come Bentley Projectwise, possono costituire un ulteriore vantaggio nella direzione della gestione ottimale dei documenti di progetto.

Normalmente, pensare di affidarsi ad un sistema di gestione documentale genera un certo diffuso timore di doversi accollare l’onere di riorganizzare l’intero sistema di lavoro con conseguenti perdite di tempo e risorse, ma l’esperienza di migliaia di aziende che hanno deciso di intraprendere questa strada ha fatto emergere i vantaggi tangibili che si possono ottenere grazie a questa opportunità

Se guardiamo ad uno di questi esempi, come l’azienda spagnola TYPSA Group, vediamo come non solo abbiano adottato Projectwise, ma che lo abbiano implementato con lo standard ISO 19650. Grazie a questa combinazione hanno raggiunto la certificazione ISO per il BIM ed è proprio di questi benefici che si vuole dare qui una dimostrazione.

Bentley Projectwise e lo Standard ISO 19650

Introdurre uno standard non consiste semplicemente nell’uniformarsi a delle regole condivise, ma consiste anche nel trarre vantaggio da una serie di strumenti che migliorano le procedure informatiche aziendali per aumentare la produttività e conseguentemente il profitto. È essenziale focalizzarsi sull’intero processo che consente tutto ciò, ma è anche importante concentrarsi su alcuni piccoli dettagli che possono sorprendentemente fare la differenza. Quando si decide di intraprendere questa strada è importante ricordare che ci sono tre principali aree di influenza che insieme decretano il successo di questa soluzione.

E sono:
> la Tecnologia;
> i Processi;
> le Persone.

In questo caso Bentley fornisce la tecnologia, i processi derivano dalle norme ISO e le persone fanno la differenza, nell’interpretare al meglio le due variabili precedenti per fare un salto di qualità verso una decisa volontà di cambiamento.

 

Con cambiamento non si vuole intendere un totale stravolgimento delle proprie procedure operative, ma è importante essere consapevoli di questo e agire di conseguenza anche con minimi sforzi: facciamo l’esempio della creazione di un codice univoco per ciascun documento che si intende generare. Il vantaggio di impostare una codifica dei documenti standardizzata e riconosciuta da chiunque va ben oltre lo sforzo di perdere quei 20 secondi per generare la codifica nel modo più corretto.

RICHIEDI UNA SESSIONE GRATUITA DI 2 ORE CON UN NOSTRO ESPERTO

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email