La necessità di essere digitali

Il Digital Twin o “Gemello Digitale” è un concetto divenuto ora parte integrante della progettazione e della realizzazione ottimale di impianti e infrastrutture e apporta il suo valore aggiunto anche oltre la fase del progetto e nell’esercizio nel ciclo di vita dell’asset, dando un impulso di crescita notevole a tutto il comparto.

Anche ARC Advisory Group – la nota società americana di ricerca nelle tecnologie per le infrastrutture – ha evidenziato il ruolo sempre più importante del software nell’intero ciclo di vita delle infrastrutture, nel recente studio di mercato dedicato alla progettazione di infrastrutture e il Building Information Modeling

La necessità di essere digitali

Il mercato delle costruzioni offre previsioni di crescita che, malgrado il piccolo declino per il 2020 dovuto agli effetti della pandemia in atto, delineano un trend ad alto potenziale di crescita.

 

In effetti gli investimenti nelle infrastrutture sono e saranno sempre richiesti: nelle regioni già sviluppate, molti asset necessitano di rinnovo, ampliamento o sostituzione, e la correlata attività di ingegneria è guidata dalla necessità di mantenere, ricostruire o sostituire le risorse esistenti. 

Nelle regioni in via di sviluppo sono necessarie nuove infrastrutture per soddisfare le esigenze di un’economia in crescita e per migliorare il tenore di vita.

Strumenti e processi digitali possono aiutare a dare il via a grandi miglioramenti nelle prestazioni dei progetti e le aziende che sono veloci ad adottare le tecnologie emergenti otterranno un grande vantaggio competitivo.

Oggi il processo di costruzione fa pieno uso delle nuove tendenze digitali, combinando flussi di lavoro di rilievo, ingegneria e costruzione per fornire nuove efficienze nella creazione di infrastrutture economiche, intelligenti e sostenibili. 

L’integrazione con gli strumenti per l’acquisizione di realtà consente agli utenti di iniziare da rilievi acquisiti dallo stato di fatto e di sfruttare e aggiornare i modelli di ingegneria durante tutto il processo di costruzione in tempo reale.

Contrariamente al passato quando tutti i partecipanti del processo di costruzione accedevano alla tecnologia in comparti separati e agivano in maniera indipendente, il nuovo processo fornisce un’integrazione perfetta per i modelli costruibili offrendo aggiornamenti in tempo reale e scambio di dati per una maggiore efficienza e riduzione dei costi. 

Ottimizzare la collaborazione BIM multidisciplinare con OpenBuildings e ProjectWisee

SCARICA IL NUOVO EBOOK

Scopri i 30 maggiori casi di successo di tutto il mondo con ContextCapture

Articoli correlati

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email